Assosuini

Al fianco dei suinicoltori italiani

In evidenza

I nostri obiettivi

Rappresentare gli interessi dei suinicoltori

Contribuire al rispetto dei valori della DOP

Essere parte attiva nel processo di ricerca

Costruire rapporti solidi col consumatore

Assosuini realizza obiettivi strategici per gli imprenditori che lavorano nella filiera suinicola italiana. Per tutelarne reddito ed interessi, valorizzarne lavoro e prodotti, aumentare l’export e migliorare la sostenibilità e quindi la produttività degli allevamenti.

È tempo di informare

In mangiatoia come nel piatto

Gli animali da allevamento devono essere alimentati bene, con mangimi messi a punto e perfettamente bilanciati per sostenerli nelle diverse fasi di crescita. Ma cosa c’è nel loro “piatto”?

Leggi tutto >

I numeri del settore suinicolo italiano

0
Milioni di capi di suini
0
milioni di capi nati e macellati in Italia
0
milioni di tonnellate di carne prodotta in Italia
0 %
Il grado di autoapprovvigionamento stimato

Notizie dall’associazione

Il maiale è da sempre un animale straordinario, simbolo della circolarità. Da sempre, infatti, si dice che “del maiale non si butta via niente”, Vediamo perché.

L'eparina è un composto in grado di inibire la coagulazione del sangue, molto utile quindi in ambito medico-farmaceutico. La sua principale fonte? Il suino.

Su circa 7 milioni di ricette veterinarie emesse in un anno, 6 milioni si sono riferite ai nostri animali da compagnia, e non a quelli da allevamento.

Come in Germania e in molte altre parti d’Europa, anche in Italia gli agricoltori si sono uniti alle proteste contro le assurde politiche green dell’UE.

Gli animali da allevamento devono essere alimentati bene, con mangimi messi a punto e perfettamente bilanciati per sostenerli nelle diverse fasi di crescita. Ma cosa c’è nel loro “piatto”?

Assosuini dà tutto il suo appoggio agli agricoltori ed allevatori che in Germania e in molte altre parti d’Europa stanno protestando contro le assurde politiche “green” che ne minacciano la sopravvivenza.

Come si fanno un salame, una coppa o un prosciutto? La domanda non è così banale e sono ancora in molti a domandarsi come nascono i salumi che mettiamo sulle nostre tavole da secoli.

Solo partendo da una buona alimentazione correttamente integrata degli animali si possono raggiungere la loro salute ed il loro benessere.

Solo grazie alle menti giovani il settore zootecnico può avere nuove idee e vincere le grandi sfide che lo attendono.

Spesso gli allevamenti intensivi vengono additati come luoghi di sovraffollamento di animali maltrattati e di essere addirittura l’origine delle pandemie. Non è così.

Oggi Assosuini inizia un nuovo percorso, orientato verso una corretta informazione sul settore suinicolo. Lo facciamo insieme ad una professionista del settore …

EVENTI E INFORMAZIONI DAL SETTORE

Assosuini organizza un incontro in video conferenza con il Consorzio Italiano Biogas GIOVEDI 5 OTTOBRE 2023 ALLE ORE 18.30 al link: https://meet.google.com/pea-tpfr-cro …

venerdì 15 SETTEMBRE 2023 ore 18.00 Evento organizzato da Assosuini in collaborazione con Unitec Hub One Health Incontro su piattaforma Google Meetvenerdì …

“Purtroppo siamo stati tragici profeti in patria: la peste suina africana è arrivata in alcuni allevamenti. L’inerzia della politica, la follia animalista …

Il 30 novembre 2022, presso l’Aula Magna del Centro Pastorale Paolo VI di Brescia, si terrà l’evento conclusivo “Biosicurezze nel suino”, ultimo …

Cambiamenti climatici, crisi energetica, inflazione, Peste Suina Africana, sconvolgimenti sui mercati internazionali delle materie prime, degli alimenti zootecnici, l’aumento dei costi di …

Nell’esprimere le più sentite congratulazioni al nuovo governo in carica, desidero porgere al primo ministro Giorgia Meloni e a tutta la compagine …

I NOSTRI PARTNER

Entra in Assosuini

Entra a far parte Della nostra associazione