Assosuini

Al fianco dei suinicoltori italiani

In evidenza

PSA: le istituzioni brancolano nel buio

Il governo pare pronto a rischiare la filiera per non sporcarsi le mani e prendere una posizione sui cinghiali. Noi speriamo sia una impressione errata e alla prossima riunione verremo stupiti dall’ampiezza dei provvedimenti.

Leggi tutto >

I nostri obiettivi

Rappresentare gli interessi dei suinicoltori

Contribuire al rispetto dei valori della DOP

Essere parte attiva nel processo di ricerca

Costruire rapporti solidi col consumatore

Assosuini realizza obiettivi strategici per gli imprenditori che lavorano nella filiera suinicola italiana. Per tutelarne reddito ed interessi, valorizzarne lavoro e prodotti, aumentare l’export e migliorare la sostenibilità e quindi la produttività degli allevamenti.

È tempo di informare

I veri nemici di clima e ambiente

L’agricoltura italiana (tutta, allevamenti inclusi) è responsabile di meno dell’8% delle emissioni di polveri sottili, mentre trasporti, riscaldamento domestico e attività industriali sono responsabili del restante 92%.

Leggi tutto >

I numeri del settore suinicolo italiano

0
Milioni di capi di suini
0
milioni di capi nati e macellati in Italia
0
milioni di tonnellate di carne prodotta in Italia
0 %
Il grado di autoapprovvigionamento stimato

Notizie dall’associazione

C’è una motivazione invisibile dietro alle recenti proteste di allevatori ed agricoltori: la loro salute mentale, messa a dura prova da rincari delle materie prime, guadagni ridotti, politiche green e deliri animalisti.

Sembrano in molti a non saperlo, ma l’utilizzo dei farmaci come promotori di crescita o dati agli animali per prevenire le malattie è stato bandito da quasi due decenni.

L’importanza del suino va ben oltre la produzione di carne e migliaia di altri prodotti. Negli USA è stato infatti eseguito il primo trapianto di rene da un maiale ad un essere umano.

Riportiamo la testimonianza del giornalista ambientale Andrea Bertaglio che, inserito nell’utlima opera di Giulia Innocenzi, “Food for Profit”, si chiede se quello della sua collega sia giornalismo di inchiesta, o solo propaganda per la sempre più ricca e potente lobby vegana.

L’agricoltura italiana (tutta, allevamenti inclusi) è responsabile di meno dell’8% delle emissioni di polveri sottili, mentre trasporti, riscaldamento domestico e attività industriali sono responsabili del restante 92%.

Il settore zootecnico è sempre stato quasi esclusivamente maschile. Oggi invece sono sempre più le donne che si affacciano a questo mondo.

Peste Suina Africana e gestione dissennata dei tipi genetici ammessi: una tempesta perfetta che ci potrebbe lasciare presto senza prosciutti.

Il maiale è da sempre un animale straordinario, simbolo della circolarità. Da sempre, infatti, si dice che “del maiale non si butta via niente”, Vediamo perché.

L'eparina è un composto in grado di inibire la coagulazione del sangue, molto utile quindi in ambito medico-farmaceutico. La sua principale fonte? Il suino.

Su circa 7 milioni di ricette veterinarie emesse in un anno, 6 milioni si sono riferite ai nostri animali da compagnia, e non a quelli da allevamento.

Come in Germania e in molte altre parti d’Europa, anche in Italia gli agricoltori si sono uniti alle proteste contro le assurde politiche green dell’UE.

Gli animali da allevamento devono essere alimentati bene, con mangimi messi a punto e perfettamente bilanciati per sostenerli nelle diverse fasi di crescita. Ma cosa c’è nel loro “piatto”?

EVENTI E INFORMAZIONI DAL SETTORE

Assosuini apprezza l'attenzione che la politica ha rivolto a una filiera importante come quella suinicola in vista delle elezioni europee 2024. Ora attendiamo i fatti.

Dall’incontro organizzato da Assosuini sulla PSA emerge un importante segno di unità della politica sulle richieste della filiera all’Europa. All’incontro organizzato da …

Assosuini organizza un incontro in video conferenza con il Consorzio Italiano Biogas GIOVEDI 5 OTTOBRE 2023 ALLE ORE 18.30 al link: https://meet.google.com/pea-tpfr-cro …

venerdì 15 SETTEMBRE 2023 ore 18.00 Evento organizzato da Assosuini in collaborazione con Unitec Hub One Health Incontro su piattaforma Google Meetvenerdì …

“Purtroppo siamo stati tragici profeti in patria: la peste suina africana è arrivata in alcuni allevamenti. L’inerzia della politica, la follia animalista …

Il 30 novembre 2022, presso l’Aula Magna del Centro Pastorale Paolo VI di Brescia, si terrà l’evento conclusivo “Biosicurezze nel suino”, ultimo …

I NOSTRI PARTNER

Entra in Assosuini

Entra a far parte Della nostra associazione